Apple Watch si disconnette da iPhone? ecco come risolvere

Apple Watch si disconnette da iPhone? ecco come risolvere Se Apple Watch si disconnette da iPhone senza una precisa ragione, potrebbe essere necessario ripristinare il collegamento: in elenco diverse soluzione Un problema abbastanza fastidioso quello capitato ad un giornalista di MacRumors con il suo Apple Watch che, per una ragione del tutto sconosciuta, si scollegava continuamente da iPhone. Tale smartwatch, come sappiamo, comunica con lo smartphone di Apple sia tramite Bluetooth – purché entrambi i dispositivi non siano a più di 10 metri l’uno dall’altro – sia tramite WiFi, in questo caso senza restrizioni per quanto riguarda la distanza tra i due, purché restino collegati sotto la stessa rete WiFi. In base a quanto racconta, può capitare che Apple Watch risulti scollegato da iPhone, nonostante entrambi si trovino sotto la stessa rete WiFi ed a pochi metri di distanza. Non è chiaro cosa provoca questa disconnessione, fortunatamente però c’è una soluzione per risolvere il problema nel caso si dovesse presentare anche ad altri utenti.   La prima cosa da fare è attivare e successivamente disattivare la Modalità Aereo su Apple Watch al fine di ristabilire una connessione tra i due. Per farlo è sufficente accedere alle modalità Sguardi con uno swipe dal basso verso l’alto e scorrere verso destra fino al Centro di Controllo. Se questo non risolve il problema, si può provare a ripristinare il Bluetooth su iPhone, spegnendolo e poi riaccendendolo di nuovo. Per farlo, dal telefono, recatevi in Impostazioni > Bluetooth, disattivate e poi riattivate l’apposito interruttore. In alternativa, potete fare la stessa cosa dal Centro di Controllo del telefono. Se neanche questa terza soluzione funziona, l’ultima cosa da fare è quella che solitamente risolve il 99% dei problemi: spegnete e riaccendete iPhone (tenendo premuto il tasto Standby finché non compare la schermata “Scorri per spegnere”)....
readmore

Tutte le App native dell’Apple Watch

Tutte le App native dell’Apple Watch Apple Watch nasce per un’interazione veloce, fatta di rapide occhiate e piccoli gesti. E le app incluse ne tengono conto. App che già conosci, come Mail, Messaggi e Mappe, funzionano in modi tutti nuovi. Altre sono ancora più comode ora che puoi portarle al polso, per esempio Siri, Musica e Passbook. E poi ci sono app completamente nuove, come Attività e Allenamento, e persino un’app che trasforma Apple Watch in un mirino per la fotocamera iSight dell’iPhone. Create per il tuo polso. MESSAGGI Apple Watch ti avvisa con un lieve tocco quando hai un nuovo messaggio: per vedere chi ti scrive e leggere il testo completo basta sollevare il polso. Puoi scegliere fra le risposte predefinite o dettarne una tu, registrare un messaggio audio oppure mandare un’emoji animata. TELEFONO Guarda chi ti sta chiamando senza prendere in mano l’iPhone. Usa l’altoparlante e il microfono integrati per le comunicazioni brevi, oppure passa all’iPhone se vuoi parlare più a lungo. Per togliere la suoneria a una chiamata in arrivo, ti basta coprire il tuo Apple Watch con la mano. MAIL Quando arriva un’email è subito sotto i tuoi occhi, per cui occupartene al volo è facile e immediato. Puoi darle un’occhiata, segnarla come letta o non letta, aggiungere un contrassegno o gettarla nel cestino. Oppure aprirla sull’iPhone e digitare una risposta. CALENDARIO Guarda cos’hai in agenda oggi o questa settimana. Con Apple Watch, i promemoria compaiono sul quadrante. E quando ricevi un invito a una riunione, puoi accettare o rifiutare all’istante e perfino mandare un’email all’organizzatore usando le risposte predefinite. ATTIVITA’ Apple Watch ti spinge ad alzarti più spesso, muoverti di più e fare più esercizio: i tre semplici cerchi colorati di quest’app sono fatti per darti un colpo d’occhio rapido ma esauriente sulla tua attività fisica giornaliera. ALLENAMENTO Durante le sessioni cardio, Apple Watch ti mostra in tempo reale informazioni come tempo, distanza, calorie bruciate, passo e velocità. Scegli fra allenamenti come corsa, camminata o bicicletta. MAPPE Devi andare da qualche parte? Apple Watch ti mostra il percorso migliore dalla tua posizione attuale. Il navigatore ti avvisa con un lieve tocco sul polso quando devi girare a destra o a sinistra. E puoi usare Siri per cercare ristoranti, stazioni di servizio e negozi nelle vicinanze. PASSBOOK Dalle carte d’imbarco, agli hotel che hai prenotato: con Passbook trovi tutto comodamente sul tuo polso. E se vuoi, appena si avvicina il momento di partire, Apple Watch te lo ricorda in anticipo. SIRI Siri ti fa...
readmore

Quanto durerà la batteria di Apple Watch?

Quanto durerà la batteria di Apple Watch? Subito dopo il keynote del 9 marzo 2015, sul sito di Apple è stata pubblicata una pagina che ci rivela particolari interessanti sulla durata della batteria dell’Apple Watch. Come premessa Apple dichiara che la durata di 18 ore è stata stimata per “il normale uso quotidiano” di un Apple Watch con il quadrante da 38 mm, cioè 90 controlli dell’orario, 90 notifiche, 45 minuti di utilizzo di app e 30 minuti di allenamento con riproduzione musicale in playback. Ma poiché ognuno userà l’orologio di Cupertino in modo diverso, è stata eseguita un analisi più dettagliata per tener conto di numerosi altri fattori. I test ci mostrano che l’Apple Watch sarà in grado di essere utilizzato per un massimo di 3 ore di chiamata telefonica continua, 6 ore e mezza di riproduzione musicale tramite Bluetooth e 7 ore durante una sessione di allenamento con il sensore della frequenza cardiaca attivo. Invece l’autonomia sale a circa 48 ore se sarà utilizzato solo per visualizzare l’orario attivando il display circa 5 volte all’ora. Inoltre è stata sviluppata una funzionalità chiamata Power Reserve, una modalità a basso consumo che ci permetterà di continuare ad usarlo come semplice orologio senza poter interagire con le sue “funzionalità intelligenti”, garantendoci fino a 72 ore di autonomia quando il livello di carica della batteria scende oltre un certo limite. Quindi se avevate timore che l’Apple Watch potesse abbandonarvi all’improvviso, ora potete rilassarvi… o quasi! Il tempo di ricarica sarà di circa 2 ore e 30 per una carica completa ed 1 ora e 30 per raggiungere l’80% di carica mediante il caricabatteria MagSafe incluso. Due caricatori magnetici saranno disponibili nell’Apple Store, uno con una lunghezza del cavo di 1 metro a 29$ , l’ altro per 39$ con un cavo di 2 metri . Infine si dice che la versione con quadrante da 42 mm offre una durata maggiore rispetto a quello da 38 millimetri, precisando che i test sono stati condotti con modelli con software di pre-produzione, quindi le versioni finali dei Watch potrebbero presentare dati leggermente diversi rispetto ai dati riportati.  ...
readmore

Apple Watch, evento il 9 marzo

Apple Watch, evento il 9 marzo L’evento del 9 marzo per la presentazione dell’Apple Watch sarà trasmesso in live streaming. Dalle 18 alle 20 ora italiana. “Spring forward”, un gioco di parole per annunciare il prossimo evento, di cui Apple ha comunicato la data: 9 marzo. “Salta avanti”, ma anche un riferimento alla primavera e uno alle meccaniche degli orologi (a molla), per annunciare sottotraccia il lancio dell’Apple Watch.  L’appuntamento è fissato per le 10 del mattino di San Francisco, le 19 in italia, allo Yerba Buena center for the Arts theater. Sarà il prossimo 9 marzo a San Francisco, nella cornice dello Yerba Buena Center for the Arts Theater, che Apple terrà il proprio nuovo evento di introduzione di nuovi prodotti. Si tratta di una location scelta in passato da Apple per altri propri eventi, superiore per dimensioni complessive rispetto all’auditorium Town Hall presente nel proprio campus di Cupertino. E’ ipotizzabile che in questo evento Apple mostrerà il proprio Watch, nome che identifica il primo smartwatch dell’azienda americana che è stato inizialmente mostrato lo scorso mese di Ottobre nel precedente keynote dell’azienda. Il debutto commerciale di questa soluzione, una nuova famiglia di prodotti per Apple, è previsto per il mese di Aprile pertanto un evento al 9 Marzo potrebbe essere occasione ideale per mostrare nuove informazioni su questo prodotto. Apple ha già comunicato come la versione entry level di Apple Watch verrà proposta a 349 dollari, tasse escluse, nel mercato nord americano. E’ ipotizzabile che ulteriori dettagli sui prezzi, in particolare delle versioni costruite con metalli più pregiati, possano emergere proprio durante l’evento del 9 Marzo. Accanto a Apple Watch è possibile che l’azienda possa mostrare anche una versione aggiornata di Apple TV, oltre ad aggiornare la gamma iPad con il modello Pro dotato di schermo con diagonale da 12 pollici del quale da lungo tempo emergono varie indiscrezioni. Altro possibile annuncio potrebbe essere di MacBook Air con display Retina, un prodotto da lungo tempo atteso da parte dei possessori dei notebook Mac più...
readmore
line
footer