Tastiera per iPad Air che fa anche da smart cover

Tastiera per iPad Air che fa anche da smart cover La tastiera per iPad Air che fa anche da smart cover. Scrivi subito e con la massima comodità! Leggera, versatile, pratica. Questa combinazione di tastiera in alluminio e supporto è stata progettata per offrire semplicità di trasporto, rapidità di utilizzo e per aggiungere un tocco di praticità a tutti i luoghi in cui utilizzi l’iPad. Un Packaging molto carino che raffigura il dispositivo in questione. Una breve descrizione e amore a prima vista! Contenuto: Smart Keyboard Cover Manuale di istruzioni Cavo USB – micro Usb Caratteristiche: La tastiera compatta a profilo ribassato unisce i vantaggi delle migliori tastiere tradizionali e di quelle per laptop, per offrirti il massimo ovunque utilizzi l’iPad. Durante il trasporto, la tastiera protegge l’iPad La tastiera si collega facilmente all’iPad La riproduzione, la pausa, l’aumento e la riduzione del volume e altri controlli multimediali sono a portata di mano. Grazie al supporto puoi posizionare l’iPad dove preferisci, in orizzontale o in verticale, per una maggiore libertà rispetto ad altri tipi di tastiera portatile Tastiera con batteria batteria agli ioni di litio integrata e ricaricabile con qualsiasi PC, Mac o adattatore corrente (Cavo di ricarica incluso) – Durata della batteria fino a 60 ore continue Funzione Stand stabile su ogni tipo di superfice, supporto in verticale e orizzontale per facilitare la scrittura, navigazione e per guardare video. Un accessorio ideale per lavoro, viaggi, studio o semplicemente per uso quotidiano Ottimizza e completa il tuo iPad Air con questo accessorio che offre tre soluzioni in uno. Tastiera Bluetooth con batteria agli ioni di litio integrata e ricaricabile con qualsiasi PC, Mac o adattatore corrente. Case con scocca esterna in alluminio e scocca interna (lato tasti) in plastica. La tastiera/custodia é dotata di funzione Smart Cover, l’iPad si attiva automaticamente quando si apre la custodia e si disattiva quando la si chiude. Supporto stabile e sicuro in verticale o orizzontale. Dalle dimensioni ridotte 17.5 cm x 24 cm, con uno spessore di soli 0,8 mm, ed un peso di circa 360 gr, la Smart Keyboard Cover integra una batteria ai polimeri di litio con una connessione Bluetooth 3.0 per una durata massima di circa 60 ore in continuo uso. Dal Design stilizzato, la Cover posteriore in alluminio richiama le forme e il materiale dell’iDevice. Grazie ai magneti sul lato. Alla chiusuramette l’iPad in stand-by, per riattivarlo all’apertura. Ogni angolo interno della Keyboard grazie a dei gommini, garantisce e protegge l’iDevice da eventuali graffi o urti accidentali. Connettere la tastiera al dispositivo Assicurati che la tastiera sia accesa con il pulsante ON/OFF in posizione...
readmore

Kaspersky Lab, false notifiche WahtsApp e Viber attaccano iPhone e iPad

Kaspersky Lab, false notifiche WahtsApp e Viber attaccano iPhone e iPad Secondo Kaspersky Lab al top dei malware via mail ci sono i messaggi fasulli delle banche che tentano di rubare login, password e dati. Attacchi camuffati da notifiche WhatsApp e Viber colpiscono gli utenti di iPhone, iPad e Galaxy Le mailing di spam che imitano le email inviate da dispositivi mobile stanno diventando sempre più popolari. Gli esperti di sicurezza di Kaspersky Lab hanno rilevato email di questo genere in molte lingue. I dispositivi menzionati in questo tipo di email sono iPad, iPhone e Samsung Galaxy. Questi messaggi hanno una cosa in comune: testi brevi (o assenti) e la firma “Inviato dal mio iPhone”. Generalmente, contengono link che conducono ad allegati nocivi. Solitamente le mailing di spam di massa imitano le notifiche di diverse applicazioni mobile come WhatsApp e Viber. Gli utenti sono abituati alla sincronizzazione di app cross-platform, alla sincronizzazione dei contatti tra app e alle svariate notifiche da esse inviate. Ne consegue che molti utenti di dispositivi mobile non dubitano di un’email che anticipa l’arrivo di qualcosa sulle applicazioni di istant messaging. Ma questo è un errore: queste applicazioni mobile non sono connesse all’account email dell’utente, a riprova del fatto che queste email sono ovviamente false. I tre Paesi che producono il maggior numero di mailing di spam sono gli USA (16,7%), la Russia (5,9%) e la Cina (5,5%).  “Le false notifiche provenienti dalle banche sono tra i tipi più comuni di attacchi di spam o phishing” dichiara Morten Lehn, Managing Director di Kaspersky Lab Italia. “Di recente, abbiamo visto evidenti cambiamenti nella struttura delle email di phishing. Nel 2014 gli spammer hanno cominciato a rendere più complesso la struttura dei messaggi fake aggiungendo link a fonti ufficiali e ai servizi delle organizzazioni da cui affermano di inviare le proprie notifiche fasulle. Ovviamente, gli aggressori sperano che un’email con alcuni link legittimi possa essere considerata come legittima dagli utenti così come dai filtri antispam. Al contempo, l’email può contenere un solo link fraudolento che reindirizza gli utenti al sito di phishing o scarica un archivio dannoso”. Il report completo di Kaspersky Lab è disponibile a partire da questa...
readmore
line
footer