Mappe di Apple migliora con l’arrivo di nuovi partner

Mappe di Apple migliora con l’arrivo di nuovi partner Apple continua a migliorare la sua applicazione Maps, aggiungendo periodicamente nuovi provider che forniscono i dati delle varie mappe, gli elenchi delle attività commerciali e le immagini satellitare. Gli ultimi partner inseriti sono E-WEGO, NavAds, Yellow Pages Group Corp. e Yellow Pages Turkey. I dati di questi nuovi provider serviranno a migliorare le indicazioni stradali, la qualità delle immagini satellitari e le informazioni sulle varie attività commerciali. Inoltre, da oggi Mappe di Apple integra le recensioni degli utenti TripAdvisor e Booking.com che vengono evidenziate nelle informazioni delle varie attività turistiche. Inoltre, all’inizio di questa settimana Apple ha rinnovato il contatto di cooperazione con TomCom per la fornitura delle mappe in Europa e Nord America. Altre novità sono attese con iOS 9....
readmore

WhatsApp si aggiorna su iPhone, finalmente disponibili le chiamate vocali ed altre novità.

WhatsApp si aggiorna su iPhone, finalmente disponibili le chiamate vocali ed altre novità. Dopo una lunga attesa, da poche ore è stato finalmente rilasciato l’aggiornamento di WhatsApp che introduce la possibilità di effettuare chiamate VOIP gratuite anche da iPhone.     Chiama amici e parenti utilizzando WhatsApp gratis, anche se si trovano in un altro Paese. La funzione Chiamate WhatsApp utilizza la connessione Internet del tuo telefono e non i minuti voce compresi nel tuo piano telefonico. Potrebbero essere applicati costi per il traffico dati. Nota: la funzione Chiamate WhatsApp verrà rilasciata gradualmente nel corso delle prossime settimane WhatsApp ha da poco rilasciato su App Store un nuovo aggiornamento della sua applicazione per iPhone. Come vi avevamo accennato negli scorsi giorni, con questa versione arrivano anche su iOS le chiamate VoIP tramite rete cellulare o Wi-Fi. Proprio come si fa con Skype ed applicazioni simili, non dovremo fare altro che avviare WhatsApp, selezionare un contatto e cliccare la nuova voce “Chiama”. Le chiamate saranno completamente gratuite, gravando unicamente sul traffico dati in caso non ci fosse copertura Wi-Fi. Inoltre saranno possibili tra tutti gli utenti iPhone, Android eWindows Phone (a breve verrà rilasciato un aggiornamento anche per questi ultimi)....
readmore

Fotocamera iPhone, regolare manualmente l’esposizione iOS 8

Fotocamera iPhone, regolare manualmente l’esposizione iOS 8 Una semplice guida su come regolare manualmente l’esposizione iOS 8, utilizzando la fotocamera dell’iPhone: basta un semplice tocco e un paio di slide in alto o in basso. L’iPhone è un ottimo strumento anche per gli amanti della fotografia e grazie ad un’applicazione nativa molto semplice e immediata chiunque può scattare delle ottime foto. E’ anche vero, però, che per un uso più professionale l’applicazione Fotocamera integrata in iOS 8 non offre molte funzionalità avanzate, essendo quindi adatta per uno scatto veloce e basilare. Ciò nonostante, Apple ha nascosto una opzione di controllo manuale dell’esposizione, che consente di regolarla in base alle proprie esigenze. Ecco come regolare l’esposizione manualmente iOS 8. L’operazione è molto semplice: è sufficiente toccare l’area della foto desiderata, così da avere anzitutto una corretta messa a fuoco, e poi, rilasciare il dito dallo schermo. A questo punto è visibile una piccola icona a forma di sole ed effettuando slide in alto o in basso si riuscirà a modificare l’esposizione. In questo modo, il parametro impostato resterà tale fino ad un cambio repentino di inquadratura. Si tratta quindi di una modifica temporanea. Nel caso in cui, invece, si desiderasse bloccare l’esposizione in modo permanente, è possibile toccare e rilasciare il display fino a quando non compare il banner giallo con la scritta “Blocco AE/AF”. A questo punto, rilasciando il dito dallo schermo sarà nuovamente possibile effettuare slide in alto o in basso per modificare il valore dell’esposizione, che però rimarrà bloccato al livello impostato dall’utente senza tornare a quello di default....
readmore

WhatsApp, chiamate vocali su iOS: ecco quando

WhatsApp, chiamate vocali su iOS: ecco quando Brian Acton, cofondatore di WhatsApp, ha confermato che la funzionalità Voice Call sta per essere attivata anche su iOS, con le stesse modalità di Android. Le chiamate vocali con WhatsApp verranno attivate anche su iOS nelle prossime settimane. La conferma è arrivata direttamente dal cofondatore Brian Acton, durante un intervista rilasciata alla conferenza F8 di San Francisco. Sono state annunciate già da molto tempo, attualmente solo per sitema Android, ma per iOS sembrano essere diventate realtà. Le chiamate vocali di WhatsApp arriveranno sul sistema operativo iOS dell’Azienda di Cupertino, su iPhone, entro un paio di settimane. Lo ha annunciato il cofondatore della chat, Brian Acton, secondo quanto riportato dal sito Venture Beat. Intervenendo all’F8, la conferenza di Facebook per gli sviluppatori in corso a San Francisco. Brutte notizie, invece, per gli sviluppatori: Facebook non rilascerà le API di WhatsApp, quindi nessuno potrà accedere al servizio di messaggistica mediante app di terze parti.   Brian Acton inotre ha spiegato che il team di WhatsApp ha trascorso l’ultimo anno a perfezionare lechiamate VoIP prima di renderle disponibili su Android, dove ora funzionano con un meccanismo a inviti. Stessa attenzione, quindi, è stata data alla piattaforma iOS, su cui la messa a punto delle telefonate sembra essere quasi ultimata. Attualmente su Android l’infrastruttura per supportare il nuovo servizio è già pronta, ma il rollout avverrà in modo graduale. Solo alcuni utenti, scelti a caso, possono usare la feature Voice Call, mentre gli altri devono prima ricevere un invito. Acton non ha svelato una data precisa per l’arrivo delle chiamate vocali su iOS, specificando solo che ciò avverrà tra diverse settimane. Con ogni probabilità il servizio sarà abilitato con le medesime modalità di Android: dapprima un update dell’app, quindi un sistema ad inviti, quindi un rollout lento e progressivo....
readmore

Come avere le chiamate vocali di Whatsapp su iPhone

Come avere le chiamate vocali di Whatsapp su iPhone Se siete dei Jailbreakers e avete un po’ di pazienza, potreste riuscire ad avere la nuova funzione in beta per le chiamate Whatsapp sul vostro iPhone. Per fare questo, dovrete scaricare WhatsApp Beta, scaricare un pacchetto da Cydia e seguire qualche altro step. Dopo aver seguito il tutorial, molto intuitivo, sarete abilitati ad usare le chiamate vocali su WhatsApp. Nota: dovrete avere AppSync installato da Cydia per installare alcuni pacchetti. – Passo 1: Scaricate ed installate WhatsApp beta cliccando qui direttamente dal vostro iPhone – Passo 2: Aggiungete la seguente repo su Cydia: http://apt.imokhles.com – Passo 3: Installate WhatsApp Call Enabler e abilitatelo dalle Impostazioni – Passo 4: Loggatevi su WhatsApp ed inviate un messaggio ad un vostro amico al fine di attivare le chiamate. Per far ciò sarà necessario che lui tenti di chiamarvi dalla sua versione beta precedentemente attivata – Passo 5: Una volta che il vostro amico vi avrà chiamato sarà possibile effettuare le prossime chiamate in tutta tranquillità È molto semplice. La parte più difficile, quella che richiede più tempo soprattutto, è ricevere una chiamata da parte di un amico con già il servizio attivo. Fonte – iDownloadBlog...
readmore
Pagina 1 del 212
line
footer